PICCOLI AZIONISTI

Piccoli Azionisti Italiaonline

Quanti sono i piccoli azionisti Italiaonline?

Molti, moltissimi, e diciamolo pure, molto inc…!

E’ ovvio, hanno creduto in un titolo, espressione di una azienda solida e redditiva, ed hanno subìto ingenti perdite patrimoniali. Ora sono delusi. I titoli nel cassetto, alle assemblee societarie non partecipano, attendono tempi migliori, forse per vendere.

La mission di Italiaonline, rendere on line la PMI italiana, grazie al rinnovato portafoglio prodotti, alla capillare e professionale rete commerciale unite alle ampie disponibilità liquide per effettuare i necessari investimenti ed acquisizioni, fanno ben sperare in un futuro anche prossimo di rilancio dei ricavi che dia nuovo smalto al titolo azionario. Ma aldilà delle speranze, per essere protagonisti del rilancio che tutti auspichiamo, rimanere isolati non serve, non costruisce, non genera. Ecco allora che l’unione dei dipendenti azionisti, della rete commerciale e di chi detiene azioni Italiaonline rappresenta qualcosa di nuovo nel panorama economico italiano.

Per questo abbiamo aperto le porte dell’Associazione anche ai piccoli azionisti, delusi o meno che siano, perché siamo certi che insieme potremo dare quel contributo di idee e di energia che ancora non vediamo appieno nelle scelte aziendali dell’attuale proprietà.